I Tigers Cesena escono sconfitti dalla prima semifinale del Memorial “Francesco Scali” di Venturina Terme (LI) al termine di una partita segnata da un brusco calo all’inizio dell’ultimo quarto. Cesena piacevole e al comando per i primi 30 minuti, poi però Empoli prende il sopravvento ed in cinque minuti chiude i conti. Serata di vena per Francesco Papa autore di 20 punti.

In avvio di match coach Di Lorenzo si affida a Trapani, Raschi, Dagnello, Ferraro e Sacchettini, un quintetto che inizialmente fatica ad avere ragione della difesa aggressiva di Empoli. Giusto però il tempo di adeguarsi e, dopo un paio di palle perse, Cesena prende l’abbrivio giusto, sorretta dall’esperienza di Andrea Raschi. La palla gira bene in attacco ed i primi due quarti vedono i Tigers avanti e concludere il primo tempo sul 29-38.

Nel secondo tempo, con l’ingresso in campo di David Brkic e un ispiratissimo Francesco Papa, Cesena pare addirittura prendere il largo e chiude il terzo quarto sul +12, 45 – 57. I cinque minuti successivi però sono quelli che segnano l’esito finale della partita. Empoli aumenta l’intensità dei contatti e piazza un parziale di 12 – 2 che i Tigers non riescono a colmare. Domani, sabato 22 settembre, Cesena giocherà per il terzo posto contro la perdente fra Piombino e San Vendemiano. Palla a due alle ore 18:00.

Domenica invece tutti al Cesena In Wellness dove già da domani sarà possibile aderire alla campagna abbonamenti #CeseNatiperVincere.

USE Empoli – Tigers Cesena 75 – 68 (15-17, 14-21; 16-19; 30-11)

USE Empoli: Stefanini 10, Giannini, Sesoldi 15, Perin 4, Giarelli 8, Raffaelli 17, Corbinelli 8 Antonini 3 Botteghi 10. All.: Bassi.

Tigers Cesena: Ferraro 5, Dagnello 12, Trapani 9, Battisti 4, Papa 20, De Fabritiis, Raschi 10, Sacchettini 4, Brkic 4. All.: Giampaolo Di Lorenzo. Ass.: Roberto Villani

Arbitri: Milani di Pistoia e Bellucci di Livorno

Massimo Framboas
Ufficio Stampa Tigers Cesena