Semplicemente perfette. Le ragazze di coach Bagnoli battono anche l’Alpo Basket Verona all’Interzona di Urbania e si candidano ad entrare nel novero delle migliori 8 Under 20 d’Italia.

La prestazione delle arancionere è magistrale. Nei primi 10 minuti di gioco le Tigers Rosa prendono le misure alle avversarie e, dopo il 17 – 16 di primo quarto, sfoderano una difesa letale. Appena 6 i punti che le romagnole concedono alla formazione di Villafranca nei quarti centrali. La doppia cifra di Gramaccioni, Missanelli e Pieraccini, insieme agli 8 punti di Patera e Balestra, chiudono il cerchio sul lato opposto del campo. Una vittoria dunque netta, che ha consentito alle giovani Tigers Rosa di gestire al meglio le energie in vista del match del 14 marzo, terza gara in tre giorni. Le tigri scenderanno in campo alle ore 12:00 per giocarsi, contro il Sistema Rosa Pordenone, l’accesso alle finali nazionali che si disputeranno a Seregno (MB) dal 31 marzo al 2 aprile, riservate alle migliori 8 Under 20 femminili d’Italia.

Tigers Rosa – Alpo Basket Rosa 62 – 42 (17-16; 16-2; 17-4; 14-20)

Tigers Rosa: Gramaccioni 13, Pieraccini 10, Missanelli 13, Zavalloni, Patera 8, Torresani 4, Zampiga 2, Olajide 2, Gentile, Duca 2, Balestra 8, Garaffoni. All. Claudio Bagnoli. Ass.: Giovanni Bucci

Alpo Basket Rosa: Torea, Legno, Pastore 12, Viviani 9, De Marchi 3, Bottazzi 11. Pusceddu 3, Venturi, Baciga 1, Gennari, Coser 3, De Rossi. All: Sandro Sinigaglia.

 
Massimo Framboas
Ufficio Stampa Tigers