Nella suggestiva cornice di Corte Dandini, nella taverna del wine bar “Nero Sublime”, nel cuore di Cesena, si è tenuta la conferenza stampa dell’Area Tecnica dei Tigers Cesena. Nell’occasione il Direttore Sportivo Gabriele Foschi ha presentato il programma del precampionato arancionero.

“Ci ritroveremo con i ragazzi il 19 agosto, qui a Cesena, per poi iniziare l’attività il giorno dopo con il primo storico allenamento al Carisport nel tardo pomeriggio.” – ha aperto Foschi – “Tutti i ragazzi stanno già seguendo un programma personalizzato che punta a dare in mano a coach Di Lorenzo una squadra che dal punto di vista della condizione parta già da una buona base comune. Quanto al precampionato abbiamo cercato di privilegiare il contatto con la città, saranno infatti ben 3 le occasioni per vedere all’opera la squadra. Primo appuntamento il 5 settembre alle ore 19:00 al Carisport contro la neopromossa Ozzano e nel weekend del 15 – 16 settembre un quadrangolare con Orzinuovi, Piombino e Faenza.”

Coach Di Lorenzo ha gettato invece uno sguardo sul campionato: “Abbiamo una squadra molto competitiva che farà certamente divertire sia noi addetti ai lavori che i nostri tifosi. C’è tanta qualità e tutti i ruoli sono perfettamente coperti in un mix di gioventù ed esperienza sul quale non vedo l’ora di lavorare. Sarà un campionato molto duro e anche quest’anno il Girone B si dimostrerà quello più difficile, ma siamo attrezzati e puntiamo a fare un campionato di vertice.”

Quindi si è passati alla presentazione dei due giocatori di maggiore esperienza del roster Tigers Cesena, David Brkic e Andrea Raschi. “Sono veramente molto carico” – attacca David Brkic – “la città sta rispondendo molto bene e lo scorso venerdì sera le tante persone che si sono fermate allo stand Tigers, qui in centro, ci hanno dimostrato tantissimo affetto e questo sarà fondamentale anche in campionato. Il Carisport dovrà essere il nostro fortino inespugnabile ed esordirvi il 14 ottobre contro una formazione di prima fascia come Lecco sarà affascinante.”

Infine, Andrea Raschi: “Sono veramente contento di essere qui a Cesena, la squadra regalerà sicuramente tante soddisfazioni. Credo che Cesena rappresenti una sfida molto interessante per me e quando mi si è presentata l’occasione non ho avuto esitazioni. Qui ai Tigers si può lavorare per obiettivi importanti.”

Massimo Framboas
Ufficio Stampa Tigers