Sarà Tigers Rosa – Umana Reyer Venezia la finale U20 femminile che aggiudicherà lo scudetto al Pala Banco Desio lunedì 2 aprile alle ore 15:00. Questo il responso delle semifinali che hanno visto le venete imporsi nettamente su Milano nella seconda semifinale vinta 49 – 69.

Prima però è toccato alle Tigers Rosa di coach Bagnoli staccare il pass per l’ultimo atto di un campionato che, partita dopo partita, ha conferito alle arancionere i galloni di “ammazza grandi”. Contro la favoritissima Battipaglia, finalista nelle ultime 4 stagioni, Missanelli e compagne mettono in campo la stessa partita che ha loro consentito di superare i quarti contro Orvieto. Con una piccola differenza: il 20-28 con il quale le Tigers Rosa vanno al riposo dopo i primi corroboranti 20 minuti di gioco.

Al rientro in campo Battipaglia riesce ad accorciare e a portare le romagnole ancora una volta sul punto a punto nell’ultimo quarto. Ma questo è, all’evidenza dei fatti, il terreno favorito dalle ragazze di coach Bagnoli, che sanno essere ciniche e spietate. Negli ultimi 3 minuti sono le triple di una mortifera Zavalloni a regalare il preziosissimo break alle Tigers Rosa che, in difesa, con una zone press ed un’alternanza di difese a zona fronte pari e 3 – 2, chiudono la via del canestro alle avversarie. A Battipaglia non resta che affidarsi al fallo sistematico, ma Gramaccioni e Zavalloni, pur non precisissime, riescono a sfruttare al massimo le occasioni mettendo 3 possessi fra le Tigers Rosa e le salernitane. Nei secondi finali Battipaglia prova a rientrare con un mini break di 5 – 0 ma Bagnoli gestisce al meglio i time out ed il resto lo fa la super difesa delle ciniche “tigri” romagnole.

Da sottolineare la doppia doppia di Lucia Missanelli (15 + 10), la doppia cifra raggiunta dalla mortifera Zavalloni ed i 12 preziosissimi rimbalzi catturati da Alice Pieraccini.

Treofan Battipaglia – Tigers Rosa 54 – 60 (8-12; 12-16; 14-10; 20-22)

Treofan Battipaglia: Pinzan11, Chicchisiola 5, Cremona 7, Ianezic NE, De Feo 2, Del Pero 14, Scarpato, Martines, Patanè 2, Mattera 2, Opacic 4, Andrè Olbis 7. All.: Vincenzo Bocchicchio. Ass.: Vito Pierri.

Tigers Rosa: Zampiga 2, Zavalloni 11, Torresani 6, Gentile NE, Pieraccini 6, Patera 6, Gramaccioni 8, Balestra NE, Missanelli 15, Olajide 6, Duca N. NE, Duca E. All.: Claudio Bagnoli. Ass.: Giovanni Bucci e Andrea Castelli

Massimo Framboas
Ufficio Stampa Tigers