Non inganni il punteggio. I Tigers escono a testa decisamente alta dal campo di Firenze contro una delle squadre più forti del campionato e che pesca in Salvatore Genovese un killer micidiale da 31 punti con 8/11 da 3.

Battisti e compagni approcciano male il match e Firenze prende subito il largo con Genovese a fare immediatamente la voce grossa. I Tigers non trovano le giuste spaziature su entrambe i lati del campo e la Fiorentina prende subito il largo chiudendo il primo quarto sul 27-11. Il fatturato arancionero porta le sole firme di Sacchettini e Battisti.

Nel secondo quarto però Di Lorenzo mischia le carte. Villani, da veterano, dà una scossa e Carpanzano si accenda di colpo offrendo nuove soluzioni in attacco. E’ però in difesa che i Tigers fanno vedere le cose migliori e coach Niccolai, abile nel gestire le rotazioni, è costretto a ricorrere spesso ai suoi uomini da quintetto. I quarti centrali sono di fatto di marca romagnola.

I Tigers però non sono nella migliore condizione fisica e a 4’38’’ dalla fine del terzo quarto, alla schiena dolorante di De Fabritiis si aggiunge la scavigliata di Papa che esce definitivamente dal match. I Tigers però non demordono e per ben due volte nell’ultimo quarto con due bombe di De Fabritiis si portano fino al -6. Ma Genovese è sempre in agguato pronto a punire dall’arco e a vanificare le tante buone cose fatte vedere dagli arancioneri sia in attacco che in difesa.

Alla fine i Tigers mettono 4 uomini in doppia cifra ma soprattutto non danno mai l’idea a Firenze di poter vincere facile. Un buon viatico per Gara 2, mercoledì 2 maggio alle ore 20:30 al Villa Romiti e se questi sono i presupposti lo spettacolo non mancherà di certo.

All Foods Fiorentina Basket Firenze – Tigers Forlì 95-77 (27-11, 19-22, 24-24, 25-20)

All Foods Fiorentina Basket Firenze: Salvatore Genovese 31 (1/1, 8/11), Alessandro Grande 14 (2/6, 3/7), Simone Berti 10 (2/3, 2/5), Jacopo Lucarelli 10 (2/3, 2/4), Andrea Mazzuchelli 7 (2/3, 1/3), Hugo Erkmaa 7 (2/3, 1/3), Diego Banti 6 (3/6, 0/1), Matteo De leone 5 (2/3, 0/0), Bruno Ondo mengue 4 (0/1, 1/1), Fred Lorbis 1 (0/0, 0/0), Milos Divac 0 (0/0, 0/0). All.: Andrea Niccolai

Tigers Forlì: Gianluca Carpanzano 21 (6/8, 2/6), Michael Sacchettini 20 (6/9, 1/1), Matteo Battisti 13 (3/6, 1/4), Antonio De fabritiis 11 (1/2, 3/7), Christian Villani 9 (3/4, 0/2), Francesco Papa 3 (0/0, 1/2), Alexander Cicchetti 0 (0/3, 0/0), Riccardo Zani 0 (0/0, 0/0), Luca Agatensi 0 (0/1, 0/0), Andrea Antonaci 0 (0/1, 0/0), Gabriele Rossi 0 (0/1, 0/0), Riccardo Puntolini 0 (0/0, 0/0). All.: Giampaolo Di Lorenzo. Ass.: Roberto Villani e Gabriele Grazzini.

Massimo Framboas
Ufficio Stampa Tigers