Il Match

Reduce dal cocente 68 – 70 casalingo incassato per mano di una festante Olginate e vogliosa di “vendicare” l’epilogo del match del 29 dicembre scorso, quando la Amadori fu la prima ad espugnare il PalaReggiani, Ozzano arriva al Carisport a caccia di 2 punti fondamentali per cercare di uscire in extremis dalla zona playout. Zona nella quale gli emiliani sono sprofondati a causa di 4 sconfitte nelle ultime 5 partite. Risultati che raccontano di una Sinermatic scostante ed imprevedibile, capace di perdere a Desio, prolungando l’agonia della neoretrocessa, ma al tempo stesso di battere, la settimana dopo, nientemeno che Faenza. Altro scalpo extralusso è quello di Milano, che rappresenta anche una delle sole 3 partite vinte lontano dalle mura amiche dalla formazione ozzanese. Le statistiche raccontano di una squadra che in trasferta tira di più e peggio rispetto ai Tigers nelle partite casalinghe, ma la differenza nei punti realizzati è di appena poco meno di 5 a favore di Cesena. È però sull’altro lato del campo che la Amadori dovrà giocare la sua partita. Fra le migliori difese del campionato infatti, Cesena subisce di media 69,4 punti contro gli 81,2 della formazione allenata da coach Grandi. Il faro dell’attacco ozzanese è l’espertissimo Luigi Dordei, 14,3 punti di media, seguito dallo stazzato Dimitri Klyuchnyk, ovvero le torri della squadra emiliana. Nella partita di andata non bastarono 4 uomini in doppia cifra ad Ozzano per avere ragione dei Tigers che, dopo un primo tempo all’insegna dell’equilibrio, riuscirono a staccare il referto rosa grazie anche e soprattutto al 44 a 23 maturato a rimbalzo. Dopo le ultime partite casalinghe vinte in volata, per la Amadori è giunto il tempo di far riposare le provatissime coronarie dello splendido pubblico cesenate. D’obbligo per i Tigers raccogliere i due punti…meglio se lo facessero almeno a 2 minuti dalla sirena. Palla a due alle canoniche ore 18:00 di domenica 14 Aprile. In accordo con la Questura di Cesena, ai tifosi ozzanesi verrà riservato l’ingresso OVEST del Carisport e verranno fatti accomodare sulla rispettiva curva. Gli Amadori Tigers Cesena torneranno sul campo di casa domenica 28 Aprile in occasione di Gara 1 dei Quarti di Finale Play Off.

Prevendita

Sarà possibile acquistare i biglietti in prevendita a partire da mercoledì 10 aprile presso la sede della Amadori Tigers Cesena in via Savio 584, nei seguenti giorni e orari:

Mercoledì 3 Aprile dalle 15 alle 18 / Venerdì 5 Aprile dalle 15 alle 18

Sabato 6 Aprile dalle 10 alle 13

I prezzi:

Tribuna Numerata (Gold) 15€ intero 12€ ridotto / Distinti (Silver): 10€ intero 8€ ridotto

Curva (Bronze): 7€ intero e 5€ ridotto

Hanno diritto al prezzo ridotto le donne, i militari, gli abbonati al Cesena Calcio previa esibizione dell’abbonamento e i genitori di tutti i tesserati delle società di Basket del Cesenate previa esibizione della tessera Cesena Basketball. Per info: info@tigersbasket.it

Le iniziative

La partita sarà preceduta dalla finale del 1° Trofeo ARRT organizzato dalla Nuova Virtus Cesena in sinergia con l’Associazione Romagnola Ricerca Tumori e la collaborazione di Cesena Basket 2005 e Amadori Tigers Cesena come comunicato nei giorni scorsi. La premiazione avrà luogo nella pausa fra primo e secondo tempo del match contro Ozzano. Il link al comunicato: http://bit.ly/2IhS9MS

Pausa che sarà allietata anche dall’ormai consueto Magic Shot, che offre la possibilità di vincere due eBike Ducati Scrambler unendo fortuna e abilità. Per partecipare occorrerà compilare la cartolina distribuita all’ingresso del Carisport e inserirla nell’urna. I 3 fortunati estratti, durante potranno tentare il tiro da metà campo per vincere l’ambitissimo premio.

All’ingresso del Carisport, lato EST, i tifosi potranno supportare la campagna “Una colomba per la vita 2019” promossa da ADMO e volta al sostegno della Associazione Donatori Midollo Osseo, attiva nella sensibilizzazione, informazione e supporto sulla donazione del midollo osseo. Il link al comunicato: http://bit.ly/CesOzz-ADMO

Non mancherà infine il Tigers Point, all’ingresso del Carisport, dove sarà possibile acquistare sciarpe, magliette e felpe della linea Cesena Basketball. 

 

Massimo Framboas
Ufficio Stampa Amadori Tigers Cesena