Riflettori accesi sul campionato di Serie B che vede i Tigers nel novero delle formazioni favorite per la vittoria finale nel girone B, insieme a Milano. “Prima” in trasferta per Brkic e compagni che alle 20:30 di sabato 6 ottobre sfidano Lugo in un match che offre a Cesena i favori del pronostico, soprattutto alla luce dei profondi cambiamenti apportati al roster di coach Gianluigi Galetti.

Rispetto alla stagione scorsa infatti, Lugo ha confermato solamente l’uomo cardine, il playmaker Matteo Serravalli, e la guardia Matteo Galassi. Attorno a loro tanti giovani pronti a mettere in campo tanta energia unita ad una buona dose di motivazioni, a fare da contraltare all’inevitabile mancanza di esperienza.

Si prospetta dunque una partita giocata a ritmi alti per i Tigers Cesena che inevitabilmente si presentano ai nastri di partenza della stagione 2018/19 con una quadratura del cerchio perfettibile. Tutti abili e arruolati in casa Tigers, compreso David Brkic, a scartamento ridotto nell’ultima amichevole disputata a Faenza, e dunque tutti pronti ad offrire a coach Di Lorenzo le tantissime opzioni tattiche che caratterizzano il roster cesenate.

Sulla partita di Lugo, così come su tutte le partite dei Tigers Cesena, per la stagione 2018/19 si accenderanno le luci di Teleromagna. Chiuso infatti, in settimana, l’accordo con l’emittente televisiva cesenate, che trasmetterà tutti match giocati da Brkic e compagni il martedì sera alle 22:30 su TRMIA, canale 74 del digitale terrestre. I telespettatori potranno dunque “respirare” pallacanestro tutti i martedì sera, seguendo prima Panorama Basket, la trasmissione di approfondimento della pallacanestro romagnola condotto da Enrico Pasini e Franceska Picari, e poi sintonizzarsi su TRMIA per vivere tutte le emozioni del basket di Serie B con i Tigers Cesena.

Massimo Framboas
Ufficio Stampa Tigers Cesena