Che benessere, alimentazione naturale e sport abbiano percorsi fortemente congiunti è ormai noto ed elemento alla base della vita degli atleti, specialmente quelli professionisti.

A sottolineare tale connubio, arriva un’altra partnership per i Tigers, un altro segnale importante e concreto dell’imprenditoria del territorio e dei percorsi di collaborazione che è in grado di sviluppare una società di basket. VIVO S.r.l. è infatti nuovo Sponsor Tigers per la stagione 2021/22.

L’azienda di via Cervese nasce da una felice intuizione di Pietro Farnedi, che nel 2005 iniziò a interessarsi ai germogli, micro-vegetali che all’epoca, in Italia, riscontravano uno scarsissimo utilizzo nell’alimentazione. Dopo una prima fase di commercializzazione di germogli prodotti in Olanda, cominciò la produzione in Italia per fornire al consumatore un prodotto più fresco, controllato, a costo ecologico inferiore e proveniente da agricoltura biologica.

Da allora, VIVO e il suo mercato si sono sviluppati ed evoluti, anche nel nostro Paese, e si è creata una vera cultura di settore. In questo contesto, l’azienda può vantare oggi oltre 50 prodotti diversi, una filiera totalmente BIO e certificata, strumenti di lavorazione statunitensi ad altissima performance, che ne fanno un unicum ed eccellenza nazionale, oltre che di Cesena.

E con lo stesso spirito della propria mission aziendale, unita alla storica passione per il basket e i nostri colori, ora la famiglia Farnedi entra di fatto nella squadra Tigers, con un accordo che, davvero si può dire, è “germogliato” sano e velocemente, trovando territori di comune interesse, corrispondenza di valori, obiettivi e programmi di sviluppo commerciale con la nostra società.

In attesa di riaverli prestissimo sugli spalti a tifare con noi, Tigers, a cominciare dal Presidente Valgimigli, intende dunque ringraziare la famiglia Farnedi e l’azienda VIVO, per la fiducia, il supporto e l’entusiasmo che sanno regalarci.