Vittoria come da pronostico per Cesena che, sul campo di Porto Sant’Elpidio, dimostra in appena 17 minuti di potersi portare tranquillamente a casa i due punti. Tanto di fatto dura la partita. Ovvero il tempo di raggiungere il 25-42 a 2’36’’ dall’intervallo lungo. Nel mezzo lo show di Gioacchino Chiappelli che sfiora il 100% in attacco e ruba un paio di palle in difesa. Degno di nota poi l’esordio in bianconero di Alessandro Vigori, ancora in fase di assimilazione dei dettami “dilorenziani”, ma già mortifero dall’arco. Due infatti le bombe messe a segno dal lungo in maglia 13 e 100% dal campo nei primi 20 minuti di gioco. Bene anche Papa, che chiude il primo tempo con 4/5 da 2 e 4 rimbalzi. Tutto questo nonostante un avvio di partita con statistiche da film horror per entrambe le squadre.

L’intero secondo tempo ricalca il primo, eccezion fatta per i minuti centrali di terzo quarto quando con due bombe filate Stefano Borsato scrive un illusorio 49-54. Sospinta da un Emanuele Trapani in versione marziana, Cesena riprende la propria corsa in solitaria e conclude la missione elpidiense senza disattendere il pronostico. Per Trapani 22 èunti, 8 palle rubate, 5 assist e 11 falli subiti. Chapeau!

Complice la sconfitta a Giulianova di Rimini, la Amadori Tigers Cesena agguanta nuovamente la terza posizione in virtù del vantaggio nello scontro diretto con i rivieraschi. Ora tutti al lavoro in attesa delle evoluzioni circa le disposizioni della Regione Emilia Romagna per sapere se si disputerà Cesena – Ancona domenica prossima.

Porto Sant’Elpidio Basket – Amadori Tigers Cesena 70-88 (13-22, 22-26, 20-21, 15-19)
Porto Sant’Elpidio BasketNicola Bastone 22 (7/12, 2/4), Stefano Borsato 16 (3/5, 3/7), Riccardo Malagoli 12 (2/3, 1/3), Joshua Giammo 10 (2/5, 2/6), Alessandro Esposito 4 (2/5, 0/3), Mattia Balilli 4 (1/3, 0/0), Nicola Rosettani 2 (1/2, 0/2), Mattia Sagripanti 0 (0/1, 0/1), Simone Di pietro 0 (0/0, 0/0), Mattia Cappella 0 (0/0, 0/0), Marco Lusvarghi 0 (0/0, 0/0), Nathan De sousa pereira 0 (0/0, 0/0). All.: Pizi.
Tiri liberi: 10 / 12 – Rimbalzi: 35 8 + 27 (Riccardo Malagoli 12) – Assist: 11 (Stefano Borsato 4)
Amadori Tigers CesenaEmanuele Trapani 22 (6/9, 1/2), Gioacchino Chiappelli 17 (4/6, 2/5), Francesco Papa 15 (7/8, 0/1), Alessandro Vigori 8 (1/3, 2/2), Matteo Frassineti 7 (1/6, 1/4), Matteo Battisti 6 (3/3, 0/4), David Brkic 6 (3/6, 0/1), Tarik Hajrovic 4 (0/3, 1/1), Filippo Rossi 3 (0/0, 0/0), Giacomo Guidi 0 (0/1, 0/0), Marco Planezio 0 (0/0, 0/0) All.: Di Lorenzo
Tiri liberi: 17 / 22 – Rimbalzi: 31 6 + 25 (Gioacchino Chiappelli 10) – Assist: 9 (Emanuele Trapani 5).