C’è voglia di riscatto in casa Tigers dopo la sconfitta patita all’andata alla Kioene Arena. Una partita persa dagli arancioneri dopo un tempo supplementare cui si è giunti con l’ultimo tiro, quello della vittoria, sbagliato in mischia dai romagnoli. Padova è squadra solida ed esperta, che ha dimostrato di fare leva soprattutto sui lunghi, Crosato, Lazzaro e Nobile, confermati dalla scorsa stagione e capaci di riempire bene l’area senza tralasciare una certa pericolosità sia dall’arco che dalla media.

La difesa sull’attenta cabina di regia gestita da Andrea Piazza, oltre 10 punti e 5 assist di media, sarà una delle chiavi per permettere a Battisti e compagni di strappare il referto rosa e far valere la legge del Villa Romiti. Molto dell’andamento del match dipenderà anche dalla condizione fisica con la quale i patavini giungeranno in Romagna. Lunga la lista degli infortuni che ha condizionato la chiusura del girone di andata in casa neroverde: Canelo, Lazzaro, Buia, Nobile e Crosato. Infortuni che, loro malgrado, stanno condizionando il lavoro quotidiano dei ragazzi di coach Rubini in questo avvio di girone di ritorno.

All’andata, come detto, la spuntò Padova che seppe approfittare delle non perfette condizioni dei ragazzi di coach Di Lorenzo e pescò dalla panchina uno straordinario Miaschi da 14 punti, a supporto di una prestazione da incorniciare del play Piazza che chiuse con 19 punti e 6 assist strappando la palma di MVP e gli applausi della Kioene Arena. Il match terminò 83 – 76 per i padroni di casa, ma da allora l’assetto tecnico arancionero è cambiato con l’arrivo di Andrea Antonaci a permettere a coach Di Lorenzo rotazioni più consone alle proprietà dei giocatori di cui dispone. Al Villa Romiti in palio punti pesanti in ottica playoff, prima dell’insidiosissima trasferta di Lecco e dell’attesissimo derby casalingo contro la Rekico Faenza.

Palla a due alle ore 21:00 al Villa Romiti, dirigeranno l’incontro i signori Alessio Chiarugi di Pontedera (PI) e Davide Cirinei di San Vincenzo (LI). Il match è stato inserito all’interno del palinsesto del canale YouTube di Lega Nazionale LNP nell’ambito del progetto “Diretta Channel Seire B”.

Massimo Framboas
Ufficio Stampa Tigers