Non ci sono altri modi per definire lo strepitoso 2017 che tutte le formazioni giovanili Tigers Rosa hanno messo in campo alla loro prima stagione in arancionero dopo l’ingresso della Libertas Basket Rosa nel mondo Tigers. Ad oggi una stagione da 10 e lode.

Il settore giovanile Tigers Rosa rappresenta una vera e propria eccellenza per la pallacanestro forlivese, non solamente per le classifiche che di seguito analizzeremo, ma anche per il contributo di atlete alle varie Nazionali azzurre. Su tutte la convocazione agli Youth Olympic Games di Gyor, in Ungheria, per le sorelle Noemi e Eleonora Duca, partite per l’Est Europa pochi giorni dopo la nascita delle Tigers Rosa.

Le convocazioni in Nazionale sono solamente la punta dell’iceberg che poggia le fondamenta su un minuzioso lavoro di formazione e preparazione delle atlete romagnole talmente fruttuoso, a livello giovanile, da spingere la dirigenza a lanciare una formazione giovanissima in Serie A2.

Ma restando a livello giovanile, l’anno che si è appena concluso ha visto la formazione Under 20 sbaragliare la concorrenza con tante vittorie nette ed una sola sconfitta, contro Laminam Valtarese 2000, formazione contro la quale poi le ragazze arancionere si sono imposte nell’ultima doppia trasferta del 2017 a Borgo Val di Taro e a Parma il 18 e 19 dicembre. La classifica pone le Tigers Rosa U20 al primo posto con 18 punti, seguite da San Lazzaro a quota 16 e quindi Valtarese con 14 punti. Le romagnole vantano di gran lunga il miglior attacco del girone unico Under 20 con 854 punti segnati contro i 704 della Valtarese, seconda, mentre in difesa si attestano di poco in seconda posizione dietro appena di 2 punti ai 469 subiti dal B.S.L. San Lazzaro.

Da applausi la strabiliante prestazione della Under 18 Tigers Rosa B che chiude la prima fase del Girone D a punteggio pieno, con 10 vittorie su 10 incontri, grazie ai quasi 1.000 punti segnati, 974 per la precisione, e agli appena 392 subiti. Nello stesso girone anche l’altra formazione Tigers Rosa, la A, che con 10 punti giunge terza al termine della prima fase, cedendo così il passaggio del turno a Happy Basket Rimini, seconda a quota 16.

Non stupisce trovare anche le Under 16 Tigers Rosa in testa al Girone C con 18 punti in 9 partite. Un percorso netto che al momento però è fermo a metà del girone di qualificazione, che riprenderà il 14 gennaio al Polisportivo Monti di Forlì, quartiere Cava, alle ore 17:30 contro Cesena. Per dare la misura della forza delle arancionere, il secondo posto è momentaneamente occupato dal Faenza Basket Project Girls, che ha 4 punti in meno ma ha disputato una partita in più.

Ottimi risultati anche per la Under 14 Tigers Rosa, che a poco più di metà della prima fase occupa il quarto posto nel Girone D, ultimo utile per qualificarsi alla fase successiva, così come per la Under 13 Tigers Rosa. Le piccole tigrotte infatti sono seconde in classifica con 7 vittorie su 8 partite disputate, ma soprattutto hanno 8 punti di vantaggio sulla coppia che chiude in terza e quarta posizione ad appena 2 giornate dal termine del girone di qualificazione. Una qualificazione alla seconda fase già baciata dunque dalla matematica. In testa si trova Santarcangelo con 16 punti in 8 partite.

Massimo Framboas
Ufficio Stampa Tigers