Captain

Small Forward

player

22

Luca
Agatensi

Italy

Wins
Profilo
Nationality:
flag Italy
Position:
Small Forward
Age:
21
Weight:
99 Kg
Height:
193 cm
Società di Provenienza
MEDIA PUNTI PARTITA
MEDIA RIMBALZI A PARTITA
MEDIA ASSIST A PARTITA

THE PLAYER

Luca Agatensi in Legadue in maglia Fulgor Libertas Forlì

Luca scopre il basket un po’ per caso, avendo giocato sempre a calcio fino all’età di 10 anni, ma quando al Villa Romiti sperimenta il gioco della pallacanestro è subito colpo di fulmine. Lascia il calcio e, con l’appoggio della famiglia, si dedica al basket supportato anche dallo sviluppo del fisico che lo vede crescere molto in altezza. La sua carriera inizia nelle giovanili della Fulgor Libertas Forlì, con la quale arriva a vincere il Campionato Regionale Under 17. A 16 anni viene chiamato come Under nella panchina della prima squadra, in Legadue, il secondo campionato nazionale. E’ un grande traguardo per un forlivese D.O.C come Luca. Per lui rappresenta la prima esperienza da professionista nel mondo della palla a spicchi.

Il sogno però è destinato a durare poco perché i problemi finanziari della Fulgor Libertas impongono la chiusura della società a metà campionato. Luca viene così tesserato nella Giorgina Saffi ed entra in contatto con l’allora realtà della serie C Gold forlivese: i Tigers. Qui ritrova l’amico e compagno di squadra Filippo Valgimigli e in arancionero disputa sia i playoff che le Final Six di Coppa Italia a Rimini. L’anno seguente, stagione 2016/17, i Tigers Forlì salgono in Serie B e decidono di tenere Luca nel roster e “Aga” si dimostrerà agli occhi di tutti un’autentica rivelazione. Gioca con personalità a ritmi intensissimi e ben figura anche ai playoff fino a sorprendere lo stesso coach Di Lorenzo che, al momento di allestire il roster per la seconda stagione in serie B, decide di nominarlo capitano al posto del partente Rombaldoni. Una scelta inattesa per Agatensi, che lo sorprende e lo stimola allo stesso tempo. Luca è un ragazzo umile, concreto, determinato. Vuole crescere il più possibile e con tutto l’impegno di cui è capace per ricambiare la grande fiducia concessagli dal coach. Studia Ingegneria Informatica al terzo anno con profitto. Il suo idolo è Blake Griffin e nel suo modo di giocare si ispira a Terrence Roderick.

DICONO DI LUI

Giampaolo Di Lorenzo (coach): “Agatensi è stata una sorpresa per tutti.Sembrava non potesse stare in campo nemmeno in serie C, mentre in realtà ha dimostrato come con il lavoro, l’intelligenza e l’ascolto si possa arrivare ad essere capitano dopo appena due anni. Mi impressiona la sua capacità di essere presente quando le partite sono difficili, dove altri tendono a sparire, lui si fa avanti da vero lottatore. Credo che il capitano debba avere dentro di se i valori della società di appartenenza e Luca è un ragazzo di Forlì, che studia con profitto e riesce a coniugare anche lo sport professionistico.”

Filippo Valgimigli (amico, ex compagno di squadra): “Sinceramente non gli davo molte possibilità sul fatto che potesse arrivare a giocare fino in serie B, ma col passare degli anni ci ha smentiti veramente tutti!! Quest’ultimo anno ha dato prova di meritare il suo ruolo, zittendo chi non lo credeva ancora pronto, concludendo una grande stagione, culminata con una sua prestazione quasi perfetta a Campli nei playoff!!”

Lorenzo Emiliani (amico, ex compagno di squadra): “Oltre ad essere un mio grande amico rimane sempre la prima scelta come compagno di squadra nei tornei estivi (quando non me l’hanno già rubato!). Appena ho letto su Facebook che sarebbe stato lui il capitano quest’anno, sono stato molto felice per lui! Se lo merita proprio anche solo per la dedizione e il cuore che ci mette! E penso che nessuno più di lui possa meglio rappresentare Forlì nella squadra dei Tigers.”

Max Mariani (amico, ex compagno di squadra): “Vederlo adesso capitano di una squadra di serie B è molto bello perché significa che sta lavorando sodo.Non conosco personalmente coach Di Lorenzo, ma credo abbia capito quanto bene possa fare alla squadra un ragazzo come Luca e sono molto felice per lui”.

ULTIME PARTITE
PROSSIME PARTITE
vs VIRTUS BASKET PADOVA VS TIGERS FORLÌ 8 October 2017 / 18:00 UTC
vs TIGERS FORLÌ VS BASKET LECCO 14 October 2017 / 21:00 UTC
vs RAGGISOLARIS FAENZA VS TIGERS FORLÌ 22 October 2017 / 18:00 UTC
vs TIGERS FORLÌ VS PALLACANESTRO BERNAREGGIO 99 28 October 2017 / 21:00 UTC
vs BASKET 2000 REGGIO EMILIA VS TIGERS FORLÌ 1 November 2017 / 18:00 UTC